Per pulire con cura e precisione, le lettiere dei vostri animali domestici, vi suggerisco di seguire con attenzione e scrupolosità le semplici e brevi indicazioni tecniche qui elencate. In modo rapido e molto pratico, riuscirete a tenere sempre puliti e igienizzate le lettiere dei vostri amati animali.

Occorrente
Acqua
Panno
Guanti di nylon
Spruzzatore
Menta secca
Detersivo in polvere

Per pulire bene la gabbia dei vostri uccellini domestici, almeno una volta a settimana, dovete per prima cosa versare il contenuto della bacinella, dentro un sacchetto dei rifiuti o potete utilizzarli per concimare la terra, interrandoli nel vostro giardino o nel vaso di una pianta. Togliete quindi i contenitori di acqua e cibo, lavate la gabbietta con l’acqua e fatela asciugare bene.

Per pulire la lettiera del vostro gatto o cagnolino, occorre innanzitutto scuoterla bene e lavarla con del detersivo in polvere, dentro un recipiente largo. Dopo di ciò, preparate una miscela liquida, con cui pulire la lettiera a fondo. A tale scopo, mettete ad infusione un po’ di menta secca dentro dell’acqua bollente, ed infine usatela per lavare e profumare la lettiera.

Infine per pulire l’acquario di casa, potete semplicemente ripulirlo indossando dei guanti fatti di nylon. Quindi pulite la vasca con cura e delicatezza, facendo ben attenzione al livello dell’acqua e della temperatura, per non rischiare di uccidere i vostri pesci, con sbalzi improvvisi di temperatura o livello dell’acqua.