Non so te, ma io sono gelosissima dei miei libri, non li presto molto volentieri, anche perchè non so mai se me li ridaranno o come me li restituiranno, mi dispiace vederli rovinati. Quindi se anche tu sei un’appassionata di libri e vuoi tenerli sempre in ordine, fai come segue.

Occorrente
Acqua ossigenata
Carta assorbente
Pezza
Benzina
Saponaria
Spazzola

Ecco come pulire una pagina di un libro se questa si è macchiata con l’inchiostro. In questo caso metti un foglio di carta assorbente o un pezzo di stoffa che devi buttare sotto la pagina da pulire. Poi, fai cadere qualche goccia di acqua ossigenata sopra la macchia e lascia infine asciugare per bene.

A questo punto togli la stoffa dal libro e potrai richiuderlo senza problemi. Invece se sulla pagina c’è una macchia di unto, fai cosi: metti sotto la pagina in questione, un foglio di carta assorbente che trovi anche nelle cartolerie, prendi un pezzo di stoffa e mettici sopra qualche goccia di benzina bianca.

Tampona la macchia con la pezza umida e coprila con la saponaria. La saponaria è un detersivo, che si usa per i capi delicati, Lascia quindi la pagina riposare un po’ con il sapone sparso sopra e poi con una spazzola morbida, passaci sopra delicatamente. Ricordati infatti che il libro è sempre un tesoro.